Under 13: “Aridaiè!”

Domenica 28/02/2016

Victor Rho ‐ Galvi Lissone: 68‐73

Ore 11.30 Under 13 – campionato FIP “Gold” 

(Fede S. pti 9; Francy S. 3; Ale B. 4; Elia 7; Francy C 1; Gianlu 12; Francy Pala 0; Ricky MDP 10; Filippo 20; Ricky C 0; Ale “apache” 2) Parziali: 11‐18; 16‐16; 24‐17; 17‐22

Girone di ritorno ai nastri di partenza e la prima è per noi in casa con Lissone. I nostri avversari ci precedono in classifica, con 2 punti, frutto dell’unica vittoria ottenuta proprio contro di noi nel girone d’andata. Rinunciamo a Pietro “lupin” causa febbrone da cavallo, maturato forse tra uno strike e l’altro durante il “rave party” tenutosi a Nerviano per il compleanno del nostro Francy C (Auguri ancora!) L’inizio ci vede un po’ contratti e in affanno sulla marcatura del n° 24 avversario, vero mattatore del match (chiuderà la partita con uno score personale di 28 punti!). Ma noi ci siamo, stiamo a galla e nonostante il ‐7 a fine primo quarto, siamo consapevoli che la partita, come ormai sappiamo bene noi della curva, “è ancora lunga!”. Il secondo quarto si chiude in perfetta parità (16‐16) con i nostri che ci fanno rivedere belle giocate in attacco con palloni veloci e qualche nostalgico ma efficace “dai & vai”. Il terzo quarto è roba da stracciarsi le vesti dall’entusiasmo: recuperiamo lo svantaggio di 7 punti e giochiamo con grinta ed entusiasmo. A 10’ dal termine siamo 51 – 51, gasati come l’acqua Boario (#gliocchidellatigre!) Siamo però sempre un po’ troppo in difficolta a curare il n° 24 avversario. A turno ci provano Elia, Fede, Filippo e sotto a chi tocca ma l’esito è quasi sempre lo stesso: il nostro avversario ha una marcia in più (e una bella manciata di centimetri!) e sull’uno contro uno ci elude sempre. La nostra difesa a uomo, complici gli avversari che si guardano bene dall’intasare l’area, lascia campo aperto al n° 24, che saltato il suo diretto marcatore si trova quasi sempre la strada libera per il canestro. Commettiamo come logico anche molti falli e, “udite udite!”, oggi ben 3 dei nostri finisco la partita anzitempo per 5 falli (Francy S, Ale B e Gianlu) Comincia così l’ultimo quarto con tanti falli sulle spalle e qualche ginocchio malconcio (quello di Fili!). E’ un testa a testa entusiasmante,sempre punto a punto sino alla fine. A 30” siamo sotto di 3 con palla a noi: ci “ingarbugliamo” però in attacco e non riusciamo a trovare una soluzione di tiro efficace, la palla finisce agli avversari che, guarda un po’, vanno a canestro per l’ultima volta con il n° 24. Finisce quindi 68‐73 per Lissone. Una partita molto bella ed emozionante che ha fatto sicuramente divertire e palpitare tutti.   La vittoria questa volta l’abbiamo proprio vista da vicino ma proprio sul più bello ci è sfuggita dalle mani.

Dai ragazzi! “E’ ancora lunga!!!!” Forza Victor!

Leave a Reply