Punto esclamativo!

UNDER 16 – 4° giornata – VARESE 2

11 Novembre 2018: Leoniana – Libertas Uboldo: 227 – 5

(Parziali: 62-0; 59-1; 52-4; 54-0)

PUNTO ESCLAMATIVO!

Partita senza storia e senza senso. I malcapitati avversari subiscono una delle sconfitte più colossali.

Per la serie: “Cronache di match improbabili”, eccomi qui alle prese con il commento di una partita / non partita. Eh già, perché della partita c’era l’arbitro, il tabellone luminoso, il pubblico, il tavolo con cronometrista e refertista. Ma perché fosse una partita vera, mancavano due squadre di livello paragonabile (e il riscaldamento della palestra!). Il divario tra le due formazioni è esagerato e ciò ha reso questa partita, una “non-partita”.

La Leoniana usa la stessa intensità e grinta che servono nei match più impegnativi: il risultato è roba da non credere. Il primo quarto si chiude sul parziale mostruoso di: 62-0. No, dico, sessantadue a zero! Ma dai! I ragazzi di Uboldo non si scompongono e continuano a mettere in campo le poche cose che riesco a fare. Nemmeno i nostri si scompongono e come delle fiere chine sulla preda ormai esanime, continuano imperterriti a fare quello che sanno fare.

Il pubblico di casa assiste muto alla partita; l’unico boato a cui partecipa volentieri è quello per il primo punto messo a segno dagli ospiti su tiro libero: una vera e proprio liberazione.

Ora è bene che la testa e le gambe si concentrino subito per il prossimo match, contro quel Parabiago che sta facendo bene e che già lo scorso anno aveva sconfitto senz’appello i leoni di Rho (qui la cronaca)

Forza Victor, forza Leoniana

 

Seguiteci su Instagram: @victorrhobasket2003 ,@victorrhobasket

 

 

Leave a Reply