IRRAGGIUNGIBILI!

UNDER 16 – 5° giornata – VARESE 2

17 Novembre 2018: Basket Parabiago – Leoniana: 40 – 60

(Parziali: 7-15; 8-21; 11-9; 14-15)

IRRAGGIUNGIBILI!

Leoniana super a Parabiago. Una difesa arcigna è la chiave per vincere lo scontro diretto contro una della squadre più accreditate

Dopo l’abbuffata di canestri di due settimane fa contro Libertas Uboldo, ecco i nostri under 16 alla prese con una partita vera, contro quel Parabiago da sempre temuto e che lo scorso anno ce le aveva suonate. Un pezzo del futuro cammino della Leoniana passa di qui, passa da Parabiago: i ragazzi lo sanno, sono concentrati. Sanno che Parabiago può tranquillamente dare loro il primo dispiacere della stagione. Ma sanno anche che di dispiaceri proprio non è il momento di parlarne. Già dal riscaldamento si coglie una determinazione diversa.

L’inizio è di marca “verde fluo”: un’attenzione maniacale in difesa costringe i neri di Parabiago a faticare per trovare la via del canestro. Spuntano maglie verdi ovunque,4 o addirittura 6 braccia alzate a circondare il portatore di palla o il malcapitato tiratore. Fili e Luca dettano legge. Tanta energia e tanta grinta danno i propri frutti: nonostante in attacco si possa fare di meglio, il primo parziale dice “Leoniana”, un 7-15 che “gasa” la panchina rhodense. Le tante energie spese dal quintetto titolare in difesa, rendono subito necessario l’uso massiccio della panchina che entra e non si risparmia.

Il secondo quarto, ancora, vede una Leoniana agguerrita e mai doma: la costante è una difesa implacabile. Parabiago non riesce a scassinare il baluardo difensivo dei nostri e ora fatica anche a contenere gli attacchi rhodensi. La percentuale realizzativa non è delle migliori ma l’attacco fa vedere delle gran belle giocate. Palle recuperate e schemi efficaci, rimbalzi in attacco e penetrazioni ben congeniate: oggi gira tutto alla grande. Come già detto, la panchina entra e fa egregiamente il proprio dovere. A metà partita Parabiago conta a referto solamente 15 punti.

Parabiago perde coraggio e sembra frustrata dalle poche soluzioni che i leoni di Rho lasciano a disposizione per trovare la via del canestro. Spesso le soluzioni di tiro scelte sono decisamente improbabili e poco efficaci. Il terzo quarto ci vede tirare un po’ in remi in barca, rallentare e riprendere fiato.

Oggi la percentuale realizzativa ai liberi è decisamente buona (un 66% da ricordare) e questo fa sì che i continui falli dalle difesa ospite sulle nostre penetrazioni, fruttino un discreto bottino (16 punti dalla lunetta a fine partita). Buona percentuale sui liberi, scarsa percentuale invece sui tiri dal campo che si assesta su uno stiracchiato 31%.

Parabiago prova a raddrizzare la partita, ma oggi è un po’ come la storia del cammello incredulo al quale avevano chiesto di passare attraverso la cruna dell’ago: non c’è nulla da fare. L’esito della partita, con ancora 8 minuti da giocare nell’ultimo quarto è ormai chiaro. La Leoniana ha le redini della gara in mano e nulla può ora togliergli questa importantissima vittoria. 5 gare disputate e 5 vittorie.

Ancora 2 gare da giocare per capire quale sarà il nostro destino.

Forza ragazzi, Forza Victor, Forza Leoniana

 

Seguiteci su Instagram: @victorrhobasket2003 ,@victorrhobasket

 

Leave a Reply